L’autore (o curatore) del volume o, in alternativa, il responsabile di una collana invia la proposta di pubblicazione alla segreteria del Comitato editoriale utilizzando uno dei format presenti in questa sezione.
Il Comitato editoriale esprime una preliminare valutazione circa la corrispondenza della proposta alle linee della GUP e la sostenibilità economica della pubblicazione.
Qualora il volume sia inserito in una delle collana già attivate nel catalogo GUP, il responsabile della collana segue il processo editoriale e in particolare la fase di revisione in accordo al processo di peer reviewing (link alla pagina) adottato dalla GUP.

In caso di pubblicazioni fuori collana il Comitato Editoriale provvede ad individuare i valutatori cui sottoporre la lettura del volume ai fini del processo di peer reviewing.

Gli atti di convegni vengono presentati al Comitato Editoriale e, qualora accettati, vengono inseriti nella collana "Atti", che non prevede la procedura di peer reviewing.

Le proposte inviate con una modalità non conforme a quanto riportato sopra non saranno prese in considerazione.