Copertina versione a stampa Note di Idrodinamica
AUTORE: Giovanna Vittori, Paolo Blondeaux

TITOLO: Note di idrodinamica

SERIE: DIDATTICA

COLLANA: -
FORMATO: 17x24 cm
PAGINE: 164
EURO: 8,90 (versione a stampa)
EURO: open access (versione eBook)
ISBN: 978-88-9775-2-96-7 (versione a stampa)
ISBN: 978-88-97752-98-1 (versione eBook)
 

 


IL LIBRO

Queste note intendono fornire agli studenti dei corsi di laurea di primo livello le basi per lo studio della dinamica dei fluidi, cioè gli strumenti necessari per la descrizione del moto dei fluidi e per la predizione del loro moto conoscendo le forze esercitate su di essi. Nelle note sono esplicitati i principi fondamentali che controllano il moto dei fluidi (principio di conservazione della massa, principio della quantità di moto) e le equazioni che ne derivano (equazione di continuità ed equazione del moto) per i moti unidirezionali (correnti fluide), lasciando ai testi di Meccanica dei Fluidi la trattazione dei moti tridimensionali. Come casi particolari, vengono considerati i problemi dei fluidi in quiete (statica) e l’impatto di getti su superfici in movimento (teoria turbine Pelton). Problemi di Idrodinamica sono inoltre risolti utilizzando l’analisi dimensionale, fornendo così le basi per la progettazione e la realizzazione dei modelli fisici (modelli in scala ridotta). L'esposizione è sintetica e le note devono essere intese solo come un ausilio agli studenti per meglio comprendere i contenuti dei corsi di Idrodinamica e Idraulica dei corsi di laurea di primo livello.

These notes are written for the students of the courses of the bachelor degrees and are aimed at providing the basis for the study of fluid dynamics, i.e. the tools necessary for the description and the prediction of the motion of the fluids. In the notes, the fundamental principles that control the motion of fluids (principle of mass conservation and momentum principle) are described and the equations, that derive from them (continuity equation and momentum equation), are obtained for unidirectional flows (fluid currents), leaving the treatment of three-dimensional flows to the texts of Fluid Mechanics. As special cases, the problems of fluids at rest (statics) and the impact of jets on moving surfaces (Pelton turbine) are considered. Hydrodynamic problems are also solved using dimensional analysis, thus providing the basis for the design and implementation of physical models (scale models). The presentation is synthetic and the notes are meant to be only an aid to the students to better understand the contents of the Hydrodynamics and Hydraulics courses of the bachelor degrees.

L'AUTORE

Paolo Blondeaux si è laureato in Ingegneria Civile, sezione Idraulica, presso l’Università di Genova dove ha iniziato la sua carriera accademica prima come ricercatore confermato e poi come professore associato. Divenuto professore ordinario presso l’Università dell’Aquila nel 1994, è ritornato all’Università di Genova nel 1997 dove tuttora insegna Meccanica dei Fluidi e Idraulica Marittima e Costiera. I suoi interessi scientifici spaziano dalla dinamica della vorticità alla modellazione della turbolenza, dallo studio delle onde di mare alla morfodinamica costiera.

Giovanna Vittori si è laureata in Matematica presso l’Università di Genova nel 1986 e nel 1991 ha ottenuto il titolo di dottore di ricerca in Idrodinamica dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica. Attualmente è professore ordinario presso l’Università di Genova dove insegna Idrodinamica nei corsi di studio in Ingegneria Navale. I suoi principali interessi scientifici comprendono temi di base della Meccanica dei Fluidi (stabilità idrodinamica, simulazioni dirette dell’equazioni di Navier Stokes, dinamica della turbolenza, ...) e l'idrodinamica e la morfodinamica costiera.