Gli argomenti della collana possono essere riassunti con due sole parole “botanica e territorio”, laddove per botanica s’intende la scientia amabilis dedicata al regno vegetale, comprendendo non solo le piante, ma anche i funghi, i licheni e altri organismi affini, e per territorio s’intende uno spazio, in cui oltre alla superficie geografica, contano i legami molteplici consolidati o appena accennati tra queste forme di vita e l’uomo, visto sia come espressione individuale sia come società.
I volumi messi in cantiere affronteranno questi temi con una visione propria delle scienze della natura e della vita, senza trascurare di volta in volta l’aspetto storico, estetico e soprattutto, quando pertinente, quello applicativo. In questo caso l’opera sarà orientata a sviluppare temi legati alla sostenibilità ambientale, cercando di diffondere una cultura scientifica che abbia ricadute positive per il benessere sociale e del mondo in cui viviamo.
La collana intende valorizzare i risultati di studi condotti soprattutto nell'ambito di centri di ricerca dell’Università di Genova, ma non solo, coinvolgendo autori che non siano solo quelli ‘strutturati’, ma anche collaboratori italiani e stranieri. Le opere potranno avere carattere di manuale monografico o composito, dedicato sia a persone già competenti ma anche a un pubblico più ampio, o di testo illustrato indirizzato alla semplice divulgazione scientifica.
L’articolazione della collana sarà su tre linee: a) il nostro patrimonio; b) il nostro passato; c) la nostra ricerca/il nostro futuro.
Rientrano fra gli argomenti della collana: flore, etnobotanica, riqualificazione ambientale, piante e alimentazione, piante e salute, piante e benessere, orti e giardini botanici, gardening e landscaping, vegetazione, habitat e paesaggio, rete Natura 2000, specie minacciate, tecniche e strategie di monitoraggio e conservazione, storia della botanica, biografie di scienziati, collezioni e patrimonio museale ecc.

Non si escludono nuove edizioni aggiornate di opere per cui vi è richiesta e per cui non vi siano problemi di diritti editoriali.

Responsabile Collana: Prof. Mauro MARIOTTI

Comitato scientifico
  • Christopher BRICKELL (RHS, UK)
  • Alessandro CHIARUCCI (Università degli Studi di Bologna)
  • Silvano ONOFRI (Università della Tuscia)
  • Pia PAROLIN (Universität Hamburg, Germany)
  • Christine PONCET (Institut National de la Recherche Agronomique, France)


I libri della collana