Bioetica e biopolitica nell’orizzonte della complessità

Bioetica e biopolitica
nell’orizzonte della complessità


di Luisella Battaglia e Franco Manti
luglio 2022
Fuori collana
serie: DIVULGAZIONE
area tematica: Scienze Sociali, Umanistica
ISBN: 978-88-3618-155-1 (versione a stampa)
ISBN: 978-88-3618-156-8 (versione e-book)
332 pagine
22,00 (versione a stampa)
open access (versione e-book)

Per acquistare la versione a stampa
Per accedere all'e-book (pdf)

IL LIBRO

Guardare alla bioetica e alla biopolitica nell’orizzonte della complessità significa affrontare quesiti relativi ai confini del nostro universo morale, alle nuove frontiere della giustizia, al modello di sviluppo con un approccio sistemico. Dobbiamo pensare l’etica, la politica, l’economia ridefinendo la nozione stessa di qualità della vita in considerazione delle generazioni future e delle altre specie quali componenti della biosfera: nuovi soggetti morali di cui la biopolitica è chiamata ad occuparsi.

GLI AUTORI

Luisella Battaglia, già professore ordinario di Filosofia Morale, insegna Bioetica presso i Dipartimenti di Scienze della Formazione dell’Università di Genova e dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli; è Presidente dell’Istituto Italiano di Bioetica e membro del Comitato Nazionale per la Bioetica.

Franco Manti, insegna Etica Sociale ed Etica della Comunicazione ed è direttore di EtApp Laboratorio di ricerca per le etiche applicate presso il DISFOR dell’Università di Genova e del Research Office for Bioethics Education, Chair in Bioethics-World Medical Association.