Genova 2029. Una città a misura di bambina/o?

Genova 2029
Una città a misura di bambina/o?

Concorso Disegno Genova 2019 [IV edizione]
ideato e promosso da Enrico Testino

a cura di Enrica Bistagnino e Maria Linda Falcidieno
luglio 2020
collana: Rappresentazione e Comunicazione 
serie: DIDATTICA
area tematica: Tecnologica 
ISBN: 978-88-3618-032-5 (versione e-book)
97 pagine
open access (versione e-book)

Per accedere all'e-book (pdf)

IL LIBRO

Sempre di più, nella storia odierna del mondo, si è imposta come “Costituzione” planetaria la Dichiarazione dei Diritti Umani e tutte le “carte” che evidenziano, tutelano, promuovono i Diritti Umani Universali. Deve quindi essere di ispirazione per tutto, anche nel progettare e pensare una città, nel creare spazi che diano futuro e abitabilità fisica, culturale, sociale ai bambini/e ai ragazzi/e. Immaginare è il primo passo del realizzare. È il momento della libertà creativa, in direzione di una determinata idea, alimentata con il carburante del desiderio. Genova è una città che sta conoscendo un lungo periodo di forti difficoltà e trasformazioni. È tra le regioni più anziane del mondo, ha cambiato in maniera radicale parte della propria identità negli ultimi decenni e sta cercando energie, idee, forze per una ulteriore rigenerazione. Genova, ora, ha più che mai bisogno di vitalità. È una città che, per ripartire, ha bisogno di essere, di nuovo, immaginata. Proprio per partecipare a questa esigenza d’immaginare la città, in questa edizione del concorso Disegno Genova, abbiamo unito realtà di 3 ambiti: del mondo dell’illustrazione e fumetto, dell’urbanistica e architettura, del mondo dell’educazione e Diritti dell’infanzia. L’intento è stato di celebrare il 30° anniversario della Dichiarazione dei Diritti dell’Infanzia e Adolescenza con la creazione di un dispositivo concorsuale che potesse stimolare ed accogliere idee dagli artisti. Idee per una città a misura di bambini e, quindi, di tutti. (da L’illustrazione come foglio d’istruzioni per il futuro, di Enrico Testino)

GLI AUTORE

Enrica Bistagnino, architetto, PhD, è professore associato presso il dipartimento Architettura e Design (dAD), Scuola Politecnica, Università di Genova. Ha svolto attività di ricerca e didattica presso l’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria e presso il Politecnico di Milano.

Maria Linda Falcidieno, architetto, PhD, già direttore del dipartimento di Scienze per l’Architettura presso l’Ateneo di Genova. Professore alle Facoltà di Architettura di Ferrara e Genova, attualmente è componente del Senato Accademico e docente al corso di Laurea in Disegno Industriale presso il dipartimento Architettura e Design (dAD), Scuola Politecnica, Università di Genova.