Il curriculum nazionale per la Scuola di Specializzazione in Medicina Nucleare

Il curriculum nazionale per la Scuola di Specializzazione in Medicina Nucleare  

 
Il curriculum nazionale per la Scuola di Specializzazione in Medicina Nucleare  
Progetto Pilota dell’Università di Genova per la stesura e implementazione di Competency-Based Curricula nelle Scuole di Specializzazione  

di Mario Amore, Giulia Bartalucci, Antonella Lotti, Chiara Riforgiato, Stefano Sartini, Alessandro Giordano, Claudio Altini, Salvatore Annunziata e Matteo Bauckneht  
novembre 2020  
collana: Eccellenza della formazione medica post-laurea  
serie: DIDATTICA  
area tematica: Biologico-Medica  
ISBN: 978-88-3618-040-0 (versione e-book)  
127 pagine  
open access (versione e-book)  

Per accedere all'e-book (pdf)  

 

IL LIBRO   

La formazione del medico nel suo percorso post laurea presenta molte sfide, prima tra tutte quella dell’equilibrio tra l’attività lavorativa assistenziale e il processo formativo di continua acquisizione di competenza e proporzionale assunzione di responsabilità.  
Lavorare per l’eccellenza di tale percorso significa formare professionisti realmente pronti a rispondere ai complessi bisogni in salute della società in cui viviamo.  
In un training post laurea efficace e standardizzato devono essere definiti gli obiettivi formativi, i metodi di insegnamento, di valutazione e gli strumenti di certificazione.  
Lo scopo di questo testo è quello di fornire un modello per la stesura e implementazione di curricula nazionali nelle scuole di specializzazione, correlato da sette esempi pratici realizzati dalle scuole pilota che hanno lavorato al progetto.  

Designing and implementing post graduate medical education is particularly challenging as a balance is needed for trainees between delivering clinical services and gaining competence and responsibilities through continuous learning.  
Aiming for excellence in this particular setting of medical education means achieving professionals trained to respond to complex health needs of a globalized and diverse society.  
In order to develop effective and standardized post graduate trainings, we need to define learning outcomes, teaching, learning and assessment methods and tools.  
This book aims to provide a model for curriculum design in post graduate setting and is published together with seven practical examples realised by seven specialty schools which worked at the pilot project with the Genoa technical group.

GLI AUTORI  

Gli autori della collana dedicata alle Scuole di Specializzazione sono i componenti della Commissione di Ateneo dell’Università di Genova per l’Eccellenza formativa delle Scuole di Specializzazione in Medicina (CEFSMED).  
Mario Amore, professore ordinario di Psichiatria, direttore del Dipartimento DINOGMI e vicepresidente del CUN; Giulia Bartalucci, dottoranda in Emato Oncologia e Medicina Interna Clinico-Traslazionale; Antonella Lotti, professore associato di Pedagogia Sperimentale; Chiara Riforgiato, medico in formazione specialistica in Anestesia Rianimazione, Terapia intensiva e del dolore; Stefano Sartini, dirigente medico in Medicina di Emergenza-Urgenza presso il Policlinico San Martino di Genova.  
Il gruppo di lavoro si è avvalso della collaborazione scientifica della Società Italiana di Pedagogia Medica (S.I.Pe.M.) nelle figure di Fabrizio Consorti, Sapienza Università di Roma e Piersante Sestini, Università di Siena, e della supervisione del prof. Rakesh Patel, University of Nottingham, UK.  

Questo è libro è stato curato nelle parti specifiche dalla Scuola di Specializzazione di Medicina Nucleare di Roma - UCSC, Prof. Alessandro Giordano, Dott. Claudio Altini, Dott. Salvatore Annunziata e dal Dott. Matteo Bauckneht dell’Università di Genova.

Ultimo aggiornamento 30 Gennaio 2024