Legga senza prevenzione

“Legga senza prevenzione; legga tutto…”
Raffaello Lambruschini: autoritratto dalle lettere del fondo Littardi-Sauli della civica biblioteca di Imperia

a cura di Valeria Lanteri
prefazione di Pino Boero
giugno 2013
collana: Fuori collana 
serie: RICERCA
area tematica: Umanistica 
ISBN: 978-88-97752-22-6 (versione a stampa)
205 pagine
16,00 (versione a stampa)

Per acquistare la versione a stampa

IL LIBRO

“Legga senza prevenzione; legga tutto, mediti leggendo. Allora i nostri animi comunicheranno insieme e noi ci intenderemo”. Attraverso le parole di Raffaello Lambruschini, Valeria Lanteri invita alla lettura del presente saggio che porta alla luce un interessante carteggio conservato nella Civica Biblioteca di Imperia, il Fondo Littardi-Sauli, costituito da centocinquanta lettere autografe ed inedite, scritte dal pedagogista ed indirizzate ai diversi membri delle famiglie a cui è intitolato. Il Fondo Littardi-Sauli, che abbraccia un periodo di ventisei anni (1844 – 1870), rappresenta un’importante e profonda testimonianza di vita e di storia in quanto offre al lettore l’opportunità di approfondire la conoscenza del mittente Lambruschini ma anche quella di svelare la vita dei destinatari delle sue lettere e di conoscere le vicende storico-politiche, economiche e sociali di un’Italia in piena ricerca di identità ed unità. Con la sua trascrizione e pubblicazione vengono valorizzati il patrimonio culturale della Biblioteca Civica di Imperia ed i personaggi che hanno avuto un ruolo significativo per la storia cittadina e nazionale dell’epoca risorgimentale.

GLI AUTORI

Valeria Lanteri (1960), dottoressa in pedagogia, pedagogista clinico ed insegnante di scuola primaria. Appassionata di ricerca storica. Vive e lavora a Taggia (IM).

Pino Boero ha curato la prefazione di questo libro ed è professore ordinario di Letteratura per l’infanzia e Pedagogia della lettura all’Università di Genova. Fra le pubblicazioni più recenti “letteratura per l’infanzia in 100 film” (in coll. Con D.Boero, Le Mani 2008),"Cuore. De Amicis tra critica e utopia” (in coll. con G.Genovesi, Milano, Franco Angeli 2009), “Una storia, tante storie. Guida all’opera di Gianni Rodari” (seconda edizione aggiornata, Einaudi Ragazzi 2010) e “il Corsaro Nero. Nel mondo di Emilio Salgari”( in coll. con W.Fochesato e F.Pozzo, Franco Angeli, 2011). Collabora con la rivista Andersen