Faculty Development e innovazione didattica universitaria

Faculty Development e innovazione didattica universitaria 

 
Faculty Development 
e innovazione didattica universitaria 

a cura di Antonella Lotti, Gloria Crea, Sara Garbarino, Federica Picasso e Erika Scellato 
ottobre 2021 
collana: Educare 
serie: RICERCA 
area tematica: Scienze Sociali 
ISBN: 978-88-3618-100-1 (versione e-book) 
472 pagine 
open access (versione e-book) 

Per accedere all'e-book (pdf) 

 

IL LIBRO 

Il libro raccoglie i contributi presentati al II convegno nazionale sul Faculty Development e Innovazione didattica universitaria svoltosi a Genova il 29 e 30 ottobre 2020. Il testo è articolato in cinque parti: la prima si interroga su come avviare un progetto di Faculty Development all’interno di un Ateneo e raccoglie alcune esperienze italiane. La seconda parte prova a definire quali siano le figure professionali necessarie per supportare il Faculty Development. La terza parte descrive le esperienze formative svolte a livello individuale tramite l’approccio del Mentoring o della Peer Observation tra docenti universitari. La quarta, invece, si sofferma sulle esperienze formative che privilegiano la formazione in gruppo, quali seminari, workshop e corsi lunghi. La quinta, ed ultima parte, raccoglie le sperimentazioni didattiche svolte da parte di docenti, dopo che questi hanno partecipato ad iniziative di Faculty Development. 

The book collects the contributions presented at the Second National Conference on Faculty Development and Innovative University Teaching held in Genoa on 29 and 30 October 2020. The book is divided into five parts: the first one is dedicated to how to start a Faculty Development project within a university and reports some Italian experiences. The second part tries to define the professional roles needed to support Faculty Development. The third part describes the training experiences carried out at an individual level through Mentoring or Peer Observation. The fourth part, on the other hand, focuses on training experiences that favor group training such as seminars, workshops, and longitudinal courses. The fifth and last part collects teaching and learning experiments carried out by Academic teachers, after having attended some Faculty Development initiatives.

GLI AUTORI 

Antonella Lotti, professore associato di Pedagogia Sperimentale presso l’Università di Modena e Reggio Emilia, coordina il Gruppo di Lavoro G.L.I.A. ed è membro del Comitato per l’Innovazione Didattica di Ateneo (C.I.D.A.) dell’Università di Genova. Ha curato per questa collana il primo volume Faculty Development in Italia. 

Federica Picasso, pedagogista e Instructional Designer, lavora presso la Struttura Innovazione Didattica e Certificazione delle Competenze dell’Università di Genova. 

Sara Garbarino, Gloria Crea e Erika Scellato fanno parte del Team per l’Innovazione Didattica (T.I.D.A.) dell’Università di Genova e lavorano per l’University Teaching and Learning Center (UTLC) dell’Ateneo genovese con il compito di sostenere i processi di innovazione didattica.

Ultimo aggiornamento 1 Febbraio 2024