Studi di diritto processuale islamico

Studi di diritto processuale islamico

di Sergio La China
raccolti e ordinati da Filippo Noceto
prefazione di Angelo Dondi
giugno 2018
collana: Fuori collana 
serie: RICERCA
area tematica: Scienze Sociali 
ISBN: 978-88-94943-092 (versione a stampa)
ISBN: 978-88-94943-108 (versione e-book)
270 pagine
22,00 (versione a stampa)
15,00 (versione e-book)

Per acquistare la versione a stampa
Per acquistare l'e-book (pdf)

IL LIBRO

L’opera raccoglie i saggi scritti nel corso di vari anni in un tema anomalo quale quello della cultura giuridica islamica da parte di uno dei più autorevoli studiosi di diritto processuale civile in Italia. In ragione della conoscenza a tutti gli effetti di prima mano sia della lingua araba sia della cultura islamica, giuridica e non, essa rappresenta nel suo complesso una novità del tutto eccezionale. This book contains the essays on the islamic legal culture written along the years by one of most prominent Italian scholars in the area of civil procedure. Because of the first hand knowledge of either the Arabic language and the islamic culture by Professor Sergio La China, it represent in itself an absolute novelty.

GLI AUTORI

Sergio La China, professore emerito di diritto processuale civile presso l’Università degli Studi di Genova, è autore di numerosi saggi in tale materia. Fra gli altri, in forma monografica, L’esibizione delle prove nel processo civile, Milano, 1960, e La chiamata in garanzia, Milano, 1962. Ed è inoltre autore di numerosi studi in tema di arbitrato.

Angelo Dondi è professore ordinario di diritto processuale civile presso l’Università degli Studi di Genova.

Filippo Noceto è cultore della materia presso presso l’Università degli Studi di Genova.