I Quaderni di Palazzo Serra Nuova Serie (QPSNS) intendono essere la prosecuzione e il rinnovamento della collana di volumi pubblicata dal Dipartimento di Lingue e Culture Moderne dell’Università degli Studi di Genova sin dal 1987. La collana ospita sia numeri monografici sia numeri miscellanei e promuove la diversità linguistica e culturale. Pertanto, i contributi potranno attenere agli ambiti linguistico-culturali attivi presso il Dipartimento di Lingue e Culture Moderne. La collana, nella sua forma rinnovata, mira a costituirsi come una sede di pubblicazione per ricerche che riflettano ed espandano gli interessi di indagine del Dipartimento di Lingue e Culture Moderne e che rientrino quindi all’interno dei seguenti campi: studi culturali, letteratura, traduzione, mediazione interculturale, linguistica e didattica delle lingue, intermedialità. In particolare, il Comitato Editoriale incoraggia pubblicazioni sia monolingue sia plurilingue e approcci sia mono- sia interdisciplinari. L’attenzione della collana sarà rivolta a fenomeni socioculturali di rilievo attuale con l’obiettivo di contribuire alla comprensione del mondo contemporaneo anche a partire da riflessioni che operino un confronto con realtà del passato, attraverso un approccio diacronico. D’altro canto, anche l’approccio sincronico, talvolta applicato al presente ma anche a epoche passate, potrà essere privilegiatoladdove ci si proponga di ampliare l’esplorazione di fenomeni poco conosciuti e studiati. I progetti di ricerca sviluppati all’interno del Dipartimento di Lingue e Culture Moderne potranno essere all’origine di volumi accolti nella collana (si vedano i titoli proposti infra). Negli ultimi anni, alcuni progetti interdisciplinari hanno portato a pubblicazioni di interesse per l’approccio pluridisciplinare su tema/problematica comune, come, ad esempio, la metafora come strumento di concettualizzazione, trasmissione e persino di rimodulazione dei saperi, il ruolo della città e delle periferie nella costruzione dell’immaginario, nonché l’impatto della situazione carceraria sullo sviluppo della società moderna e contemporanea. Si potranno altresì ospitare progetti editoriali provenienti da soggetti esterni che condividano gli interessi cresciuti all’interno del DLCM e che potranno essere esaminati dal comitato scientifico.

Quaderni di Palazzo Serra Nuova Serie (QPSNS) is a book series which aims at building on the legacy of the series Quaderni di Palazzo Serra published by the Department of Modern Languages and Cultures at the University of Genoa from 1987 to 2018. QPS means to comprise both monographs and collected volumes, and to promote cultural and linguistic inclusion. Hence, contributions can be written in and/or about any of the cultural or linguistic areas of investigation the members of the Department of Modern Languages and Cultures specialise in. In particular, the editorial committee welcomes volume proposals focusing on cultural studies, literature, translation, intercultural mediation, linguistics, and language teaching, intermedia studies, including those which apply an interdisciplinary and/or multilingual approach. The committee encourages submissions that explore contemporary sociocultural and linguistic phenomena, from both a diachronic and synchronic perspective. In recent years, research in the Department of Modern Languages and Cultures has led to a number of research projects adopting a multidisciplinary and multilingual approach to the study of issues, including, but not limited to a theoretical and applied study of metaphor, the role played by cities and suburbs in figurative and fictional representation, and the impact of prisons in the development of modern and contemporary society. Volume proposals stemming from similar research projects, as well as from projects with comparable scopes by authors not based at the Department of Modern Languages and Cultures will be evaluated by the committee and considered for publication in the QPS book series.

Responsabile Collana: Prof.ssa Elisa Bricco (UniGe)

Comitato Editoriale:

Comitato Scientifico:

  • Prof. Alessandro Amenta (Università di Roma Tor Vergata)
  • Prof. José Belmonte Serrano (Universidad de Murcia)
  • Prof.ssa Ornella Discacciati (Università di Bergamo)
  • Prof.ssa Estefanía Flores Acuña (Universidad Pablo Olavide)
  • Prof.ssa Maria Gottardo (Università di Bergamo)
  • Prof.ssa Maria Cristina Iuli (Università del Piemonte Orientale)
  • Prof. Giovanni Iamartino (Università di Milano - La Statale)
  • Prof. Sven Kramer (Leuphana Universität Lüneburg)
  • Prof.ssa Patrizia Lendinara (Università di Palermo)
  • Prof. Francisco Lomelí (University of California at Santa Barbara)
  • Prof.ssa Julien Longhi (Université de Cergy-Pontoise)
  • Prof.ssa Magali Nachtergael (Université Bordeaux III Michel de Montaigne)
  • Prof.ssa Maddalena Pennacchia (Università Roma Tre)
  • Prof. Michele Prandi (UniGe)
  • Prof.ssa Arianna Punzi (Università di Roma La Sapienza)
  • Prof. Dan Ringgaard (Aarhus Universitet)
  • Prof.ssa Stefania Stafutti (Università di Torino)
  • Prof.ssa Valeria Tocco (Università di Pisa)